Rilascio della carta d'identità elettronica per cittadini non residenti
( La richiesta di rilascio della CIE è presentata dal cittadino (o dai genitori o tutori in caso di minore) presso l'ufficio anagrafico del Comune di residenza o di dimora [...] urn:nir:ministero.interno:decreto:2015-12-23~art4 )

A causa della consistente crescita delle richieste di rilascio di carte d'identità elettroniche (CIE) da parte di cittadini non residenti nel Comune di San Giorgio Bigarello, l'ufficio anagrafe precisa che le stesse verranno rilasciate esclusivamente nei seguenti casi:

  • cittadini che si trovano temporaneamente sul territorio del Comune per vacanza o lavoro e hanno smarrito o subito il furto della carta d'identità e sono impossibilitati a recarsi nel proprio Comune di residenza per la distanza. Per la richiesta è necessario allegare denuncia di furto o smarrimento
  • cittadini in degenza temporanea presso strutture socio-sanitarie del territorio.
Iter

L'ufficio competente, verificata l'identità del richiedente, accertata l'assenza di eventuali motivi ostativi al rilascio della CIE ed effettuata l'acquisizione delle informazioni definite dal Decreto ministeriale 23/12/2015, art. 5, com. 1 rilascia il modulo di riepilogo pratica, comprensivo del numero della Carta di Identità e della prima parte dei codici PIN/PUK associati alla carta, per i servizi aggiuntivi.

La consegna della CIE e della seconda parte dei codici PIN/PUK associati ad essa avviene, entro sei giorni lavorativi, presso l'indirizzo indicato dal richiedente.

Durata massima del procedimento amministrativo
tra i 7 e i 10 giorni
Pagamenti
Diritti di segreteria o istruttoria
(per il rilascio)
22,00 €
Diritti di segreteria o istruttoria
(per il duplicato)
27,00 €