Chiedere la concessione di un contributo economico per iniziative e attività organizzate da associazioni

Chiedere la concessione di un contributo economico per iniziative e attività organizzate da associazioni

Il Comune può decidere di erogare contributi economici o altre forme di sostegno economico-finanziario a una o più istituzioni, associazioni, enti, soggetti pubblici o privati senza scopo di lucro  per sostenere il loro operato e la realizzazione di iniziative di alto interesse sociale a beneficio della comunità locale.

Tra gli obiettivi di un Comune ci sono infatti anche quelli di:

  • favorire l’educazione dei suoi cittadini promuovendo iniziative educative, didattiche e attività culturali
  • conservare la propria storia e la propria cultura ponendo attenzione alle tradizioni presenti sul territorio
  • sostenere le associazioni, i comitati e i gruppi di volontari locali che svolgono le proprie attività a favore della collettività nei settori sociale, culturale, artistico, ecologico.

Il contributo economico può essere chiesto per finanziare  attività annuali a sostegno e supporto dell'amministrazione nelle aree sopra descritte, oppure per organizzare manifestazioni occasionali: quest'ultimo è solitamente riconosciuto quando il Comune concede il patrocinio alle iniziative proposte dalle varie associazioni.

La disposizione dell’erogazione del contributo viene determinata dal responsabile del competente servizio, previo atto di indirizzo della Giunta comunale, cui compete la determinazione del relativo valore.

Le modalità di richiesta sono disciplinate dal Regolamento comunale.

Puoi trovare questa pagina in

Io sono: Cittadino attivo
Ultimo aggiornamento: 04/05/2020 11:53.51